fbpx

Cos’è “Swipe Night”, il gioco interattivo dentro Tinder arrivato in Italia

swipe night Tinder
Può succedere che il linguaggio delle serie tv, la logica del librogame e del videogioco (come in "Bandersnatch") e le interazioni da dating app diventino tutt'uno: lo ha reso possibile Tinder, la famosa app per incontri, lanciando il suo gioco interattivo in-app "Swipe Night".
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sei il tipo di persona che salverebbe un cane o un amico durante una fuga da un asteroide? E se scoprissi che un tuo amico tradisce una tua amica, lo copriresti o diresti la verità? Sono queste alcune delle scelte che gli utenti di Tinder si sono ritrovati a fare durante Swipe Night, un gioco interattivo a scelte sviluppato dall’app per intrattenerli.

Cos’è Swipe Night

Si tratta appunto di una avventura video-interattiva in prima persona, con protagonista l’utente di Tinder. Swipe Night era già stato lanciato da Tinder a fine 2019 in USA, ma poi la società aveva deciso di rimandare il lancio in altri paesi a causa della pandemia e del tema centrale della storia del gioco, come dichiarato a Mashable a marzo: un asteroide sta per colpire la Terra e noi viviamo da protagonisti le vicende di un gruppo di amici nelle loro ultime tre ore prima dell’impatto.

Il primo episodio di Swipe Night è stato “attivato” nel weekend del 12 e 13 settembre. Il ritmo del gioco è serrato: dura 5 minuti e abbiamo solo 7 secondi per ciascuna scelta. Come si sceglie? Ovviamente scorrendo a destra o a sinistra con uno swipe, il gesto del dito che ha reso Tinder famosa e che è stato ereditato dalla maggior parte delle applicazioni per incontri.

Opinioni su Swipe Night

Ho chiesto alla mia community Match and the City se ci avessero giocato e cosa ne pensassero: alcuni l’hanno trovato divertente, ma si chiedono come spendere effettivamente quelle scelte in una conversazione, altri lo hanno trovato superficiale o addirittura inquietante.

A me non ha entusiasmato molto la storia: sembra di essere dentro la serie tv Euphoria ma non è questo il problema (anche perché Euphoria è una serie fantastica!): nel primo episodio siamo in un party casalingo tra ragazzi, la classica situazione americana tutta neon colorati, musica sparata a mille e alcool. Forse questa situazione per un pubblico italiano è straniante in quanto non appartiene al nostro vissuto e immaginario tanto quanto a quello americano…

0 0 Vota
Article Rating
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Commenti sul testo
Vedi tutti i commenti
0
Mi piacerebbe leggere un tuo commento!x
()
x
Torna su