libri

Cosa non perdere al Salone di Torino (secondo me) tra cui il firmacopie di “Tinder and the City”!

Sono quasi gli anni Duemila e una Marvi adolescente sta fantasticando sul fatto che sogna di pubblicare un libro. Di vedere quel nome sulla copertina. Che libro? Allora pensava a una saga fantasy. Aveva anche disegnato la mappa del suo mondo e scritto appunti di struttura geopolitica e definito il pantheon delle divinità (ovviamente non …

Cosa non perdere al Salone di Torino (secondo me) tra cui il firmacopie di “Tinder and the City”! Leggi tutto »

Torna su